Clienti

  • Faper Group è stata fondata nel 2001 come holding di soluzioni innovative per macchinari e attrezzature dedicate alla produzione e trasformazione della carta ‘tissue’, nonché nuove ed avvincenti iniziative in altri ambiti, come Perini Navi nel settore dei superyacht. Oggi il Gruppo è guidato da Fabio Boschi, Presidente e CEO, che nel 2009 ha condiviso il progetto del Cavaliere Fabio Perini, imprenditore e fondatore di Faper Group SpA, di ridisegnare, gestire e far evolvere un gruppo diversificato in una piattaforma di aziende specializzate in soluzioni ingegneristiche innovative per industrie essenziali legate ai settori: del tissue, della sterilizzazione, del real-estate e delle start-up. In Faper Group rientrano, tra le altre realtà, anche Cisa Production e Futura s.p.a.

  • Banco BPM è un Gruppo bancario italiano di origine cooperativa, nato dalla fusione tra il Banco Popolare e la Banca Popolare di Milano. Costituito da grandi realtà locali, radicate nei propri territori di riferimento, da sempre al servizio delle famiglie e delle piccole imprese. Il gruppo, con un attivo di oltre 171 miliardi di euro, 4 milioni di clienti, 2.467 filiali, circa 25.000 dipendenti, quasi 120 miliardi di impieghi è il terzo gruppo bancario italiano.

    www.bancobpm.it

  • La fabbrica “A. Tessieri & C.” nasce nel 1902 grazie all’intuizione e alla volontà di Alfredo Tessieri. Sarà lui, infatti, che dopo aver lavorato in una fornace a Pisa, decide di trasferirsi a Lucca e di aprire un’attività, incentrando il proprio lavoro e la propria creatività sulla realizzazione di pavimenti. La prima fabbrica Tessieri sorge a inizio Novecento in Pelleria, in via delle Conce. Da qui, dopo alterne vicende nel 1914, si trasferisce a S. Anna, in via del Tiro a Segno, per poi approdare nel 1919 a Borgo Giannotti, in via San Marco, nella sede attuale.  Nel gennaio 2019 Tessieri coinvolge nella compagine societaria altri tre imprenditori, suoi amici storici e legati da un grande amore nei confronti delle mattonelle Tessieri, Manuel Vellutini, Marco Pierallini e Alessandro Mennucci: con loro, dopo oltre 100 anni di attività, la "Tessieri" ha aperto per la prima volta il proprio capitale a persone non “di famiglia”.

  • L’Associazione degli Industriali della provincia di Lucca, ricostituita nel 1944, conta 500 aziende associate suddivise in 17 comparti, con un grado di rappresentatività, nel settore manifatturiero, del 70-80% degli addetti. Vi sono settori, come il cartario, nei quali la rappresentanza arriva al 90% degli addetti.

    www.confindustriatoscananord.it

     

  • CISA è un’azienda internazionale che si occupa di progettare e creare innovativi sistemi di sterilizzazione ed è all’avanguardia nello sviluppo di tecnologie e sistemi pensati appositamente per lo Smart hospital del futuro.

  • Tagetik è la multinazionale leader nel mercato delle soluzioni software per il Performance Management. Con oltre 850 clienti in più di 35 paesi, Tagetik risponde alle esigenze che l’area ‘Amministrazione, Finanza e Controllo’ si trova ad affrontare ogni giorno. Centinaia di aziende si affidano alla “Financial Performance Platform” per automatizzare complessi processi di business che influiscono sui risultati finanziari.

    www.tagetik.com

  • Poliambulatorio specialistico dell'età pediatrica della dott.ssa Alessia Bertocchini. Baby Doctor si trova a San Marco, 245, Lucca e a Gallicano, via Fondovalle, 11. Da novembre 2020, il Baby Doctor è approdato anche online con la prima piattaforma di telemedicina pediatrica della provincia di Lucca.

  • Altopascio è un importante comune della Provincia di Lucca. La caratteristica di centro viario a cavallo di più territori, se lo ha reso famoso soprattutto nel Medioevo, diventando uno dei luoghi-simbolo della Via Francigena, grazie anche all'instancabile attività degli Ospitalieri del Tau, continua ad essere elemento connotante di Altopascio. Posto infatti fra le province di Lucca, Pistoia, Pisa e Firenze è centro urbano di grande rilievo. Il territorio del Comune comprende, oltre al capoluogo, le frazioni di Spianate, Marginone e Badia Pozzeveri.

    www.comune.altopascio.lu.it 

  • Un unico obiettivo: valorizzare e promuovere le idee e le specificità di enti pubblici e privati,  associazioni, grandi, piccole e piccolissime imprese, che operano, in particolare, nel campo della tecnologia, della cultura, dell'arte, dello spettacolo, dell'economia e dell'innovazione tecnologica applicata alle esigenze delle comunità e alla sostenibilità ambientale.

  • L'Automobile Club d'Italia è un ente pubblico non economico senza scopo di lucro, che istituzionalmente rappresenta e tutela gli interessi generali dell'automobilismo italiano, del quale promuove e favorisce lo sviluppo. L'ente sviluppa la propria azione con attività culturali, educative e sportive. L'Aci di Lucca è il secondo club in Toscana per numero di iscritti, con i suoi 20mila soci.

    www.lucca.aci.it

Pagine